Marchetti: "L'Inter avanti su Casimiro, un fenomeno"

Andare in basso

Marchetti: "L'Inter avanti su Casimiro, un fenomeno"

Messaggio Da sneijderman il Gio Apr 28, 2011 8:30 am



Fonte: fcinternews

Dal suo editoriale per TMW, Luca Marchetti, esperto di mercato di Sky, fa il punto tra Milan e Inter: "Non è neanche finito aprile, ma il mercato è già iniziato. Come fosse già estate. Procediamo con ordine perché le cose da raccontare sono tante, vissute in diretta, da seguire tutte d'un fiato. Il fulcro è via Turati, dove c'è un gran via vai. Procuratori e proprietari di Ganso a Milano: è scritto che vadano a trovare il Milan, per studiare insieme la strategia. Il problema è noto: il prezzo del brasiliano per il Brasile è estremamente più basso che per l'Europa (30 milioni contro 50). Attenzione: il Milan non ha incontrato il Santos (lo farà direttamente con Galliani, quando finirà il campionato) ma il fratello del giocatore e il presidente del fondo Sondas, che detiene il 55% del cartellino ma non i diritti sportivi del giocatore. Quindi non basta trovare l'accordo con chi ieri si è presentato di nuovo in via Turati. In questo momento l'idea rossonera è piuttosto chiara: dire al Santos che non conviene tenere i due prezzi perché (magari in ritardo) ma comunque Ganso arriverà in Europa sempre alla stessa cifra, magari trovando un accordo con una delle tante pretendenti al campione brasiliano.

L'Inter non sta a guardare. Ha capito che per Ganso i cugini sono in vantaggio ma per Casimiro no. Anzi Casemiro, come preferisce essere chiamato, a dispetto dell'anagrafe. Classe 92, gioca nel San Paolo e ha iniziato a essere titolare inamovibile da quando Hernanes è arrivato in Italia. Talento puro, grande visione di gioco. In prospettiva, ci dice chi l'ha visto bene e da vicino, è uno dei migliori centrocampisti del mondo. E quindi se il Milan corteggia Ganso (continuando a parlare con i suoi agenti anche negli alberghi milanesi) l'Inter mette le mani su Casemiro. Ma il Milan non si ferma qui. Incassa il sì di Taiwo, terzino nigeriano del Marsiglia a parametro zero, che però prima deve prendere il passaporto comunitario. Questione burocratica, ma ci vuole tempo. Extracomunitario anche Farfan (attaccante dello Schlake), di cui ieri il Milan ha parlato con Giacomo Petralito, intermediario che conosce benissimo il mercato tedesco".
avatar
sneijderman

Messaggi : 105

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum